Cenni storici | A.S.D Torresavio Calcio - Cesena

Cenni storici

Cenni storici
Correvano i favolosi anni 70...

L’ASD Torre del Moro fu fondato nel 1974 per volontà di alcuni amici del Bar-Club “Forza Cesena”  appassionati di calcio e con grande sensibilità sociale. Ebbe come sostegno iniziale un parroco: Don Sergio Cappelletti, poeta dialettale, uomo di grande cultura che stimolò la nuova associazione ad offrire ai ragazzi del quartiere “ OltreSavio “ ( con i suoi 14.000 abitanti il più popoloso della città di Cesena) una struttura, se pur modesta, in cui avere l’opportunità di giocare a calcio in una società organizzata.

I fondatori: Valzania, Bolognesi, Sacchetti, Baiardi per ricordare  i più rappresentativi, furono chiamati da subito ad un notevole impegno per far fronte all’alta adesione di giovani e alla loro aggregazione in formazioni con cui partecipare ai campionati federali, locali e regionali.

Gli anni settanta furono positivi perché di consolidamento ( l’ASD Torre del Moro cominciò ad organizzare il Trofeo Romagna “ F.lli Sarti ” , torneo a 20 squadre, per la categoria giovanissimi di livello regionale giunto alla 42° edizione) e di esperienza, tanto che l’alto consenso sociale ricevuto e i brillanti risultati agonistici raggiunti indussero la società, nel corso degli anni, a migliorare le proprie strutture per supportare il grande entusiasmo creatosi attorno.

Sacrifici e soddisfazioni furono il binomio motore di una crescita che, magistralmente guidata dal Presidente Fulvio Valzania, portò negli anni ottanta l’ASD Torre del Moro a raccogliere grandi traguardi sportivi: le formazioni schierate in campo in tutte le categorie primeggiavano nei loro campionati , locali e regionali ( furono vinti 2 campionati provinciali negli esordienti, nei regionali fu conseguita una  vittoria nei Giovanissimi e tre negli Allievi) e molti atleti andavano ad alimentare il settore giovanile dell’AC Cesena o squadre dilettantistiche di elevato livello competitivo.

All’inizio degli anni ’90 si rese necessaria l’acquisizione di un altro campo di calcio, quello di Tipano, per svolgere l’attività calcistica che fosse allineata ai modi e contenuti nuovi richiesti da una società civile in profondo cambiamento; cambiamento che l’ASD Torre del Moro seppe interpretare, se pur con difficoltà, dotandosi di strumenti e strutture adeguate e stringendo alleanze con altre società limitrofe.

E’ così che nel 2002 l’ASD Torre del Moro ha stretto un patto di collaborazione con l’Associazione Sportiva Quartiere Dismano  con l’intento di ottimizzare le rispettive energie e risorse e perseguire una dimensione complessiva delle società che fosse stabile e consolidata.

La validità della strategia adottata si è confermata nel 2003 con l’allargamento della realtà alla Polisportiva San Mauro in Valle e nel 2004 alla fusione con la società di calcio a 5 “ Futsal Cesena 2000 “.

L’aggregazione che nel 2005 vedeva insieme e cooperanti l’ASD Torre del Moro, l’Ass.Sportiva Quartiere Dismano e la Polisportiva S.Mauro in Valle, voleva essere un nucleo base per un progetto così ambizioso da realizzare nel territorio “ Oltresavio “ di Cesena una unica e grande società che fosse capace di dare risposte adeguate alle esigenze sociali, sempre più pressanti, e preparare i giovani atleti a livelli competitivi in campo agonistico e formativo.

Gli anni seguenti hanno dato ragione all’entusiasmo e alla volontà di crescere elle classi dirigenti tanto che nel 2008 anche la società Sportiva Vallesavio ha aderito all’aggregazione che, per le dimensioni raggiunte, da oggi si propone come riferimento socio-sportivo per gran parte della città.

Da ultimo, ma fatto molto importante, l’ASD Torre del Moro ha vinto l’appalto per l’acquisizione della struttura di Case Gentili ( circa 25.000 mq.), che a completamento, sarà Centro Sportivo con spiccate funzionalità per l’aggregazione sociale.

Se col passare degli anni nel mentre l’obiettivo di unire le forze di tutte le società calcistiche operanti nel territorio dell’Oltresavio, da Borello a Pievesestina veniva raggiunto, contemporaneamente si rendevano necessari la riorganizzazione di tutto il settore socio-agonistico e l’approntamento-adeguamento delle strutture.

E’ stato così deciso nel 2009 di costituire una nuova società, l’ASD TorreSavio Futsal Cesena , che sostenuta da un’attività di base delle società aggregate, raccogliesse nelle sue formazioni il meglio degli atleti per essere competitiva, dagli esordienti agli allievi, a livello di campionati regionali federali. Per le strutture nel 2011 si è provveduto a dare inizio alla realizzazione da parte dell’ASD Torre del Moro del Centro Sportivo Case Gentili aggiungendo a quello già esistente, un altro campo da calcio regolare e illuminato e a predisporre nel 2012 la soluzione definitiva progettuale della sede sociale.

Quanto concretizzatosi fino ad oggi sia sul piano socio-agonistico sia su quello associativo, dimostra che l’ASD Torre del Moro ha al proprio interno le risorse morali e umane per continuare nel suo cammino iniziato da oltre quarant’anni.